Regolamento

 

 

 




Premessa, l’Hacking o Hackeraggi si fanno solo con supervisione della gestione o fato delegato, perché richiedono regole precise e tiri di dadi da verificare.
Sono inseriti in Mercato i Firewall sotto Tecnologia.

- Primo passo contattare un gestore per richiedere l’ Hackeraggio indicando chi è la vittima o cosa si intende Hackerare, inclusi i sistemi. Andrà indicato chiaramente un bersaglio alla volta e per ogni bersaglio ci saranno tiri di dado, verificando la presenza di Firewall da parte di fato e gestione.

- L’Hacker avrà diritto al tiro di dadi D10 + Informatica, risultato pari o superiore a 21 da esito positivo (Esclusione del risultato 1 ai dadi quello è fallimento totale, verrete beccati, lascerete tracce che potranno essere seguite e minimo ci rimettete il computer usato.). Ovviamente il 21 ci riuscite appena, il 30 successone. In caso di fallimento non riuscirete nemmeno a tentarlo l’Hackeraggio e dovrete riprovare successivamente in altra giocata. In caso di normale fallimento il Firewall segnalerà la tentata intrusione.

- In caso di FALLIMENTO e Firewall che segnala il tentativo, Se il difensore ha Informatica SEI o SUPERIORE e Intelligenza minima al SEI, potrà fare un tiro di Tracciamento, sempre su D10 + Informatica, l'Hacker farà a sua volta un tiro D10 + Informatica per Nascondere le proprie tracce e cancellarle, Tiro più alto decreta il successo e se si riuscirà a tracciare e risalire all’indirizzo del terminale usato o della connessione utilizzata o si perderanno le tracce dell'Hacker in rete. Si potete usare anche connessioni Wi-Fi aperte, ce ne sono ovunque, come ci sono telecamere, è tutto gioco ragazzi.

- Se avrete successo andrà eseguito un tiro di dado pari al 10xLivello Informatica (quindi se avete informatica al 7 userete un D70, se al 9 tirerete un D90 ecc ecc) , se non ne sono presenti nessun tiro di dado (Ne esistono di tre tipi, basso medio alto come livello rispettivamente D20, D50, D100) Il vostro avversario e possessore del Firewall e obiettivo tirerà a sua volta un dado pari al Firewall in suo possesso (D20, D50, D100 In base al tipo di Firewall). Risultato più alto vince.
In caso manchi il dado, esempio informativa a 15 manca il dado 150, tirerete in sequenza un D100 + D50 e sommerete.

Esempio:
Hacker Con informatica a 9, lancia D90 su Firewall a 100, risultato dado 88.
Difensore lancia D100 in base al Firewall, risultato dado 85.
Il firewall viene bucato totalmente.

Nota.
I firewall contengono anche l’antivirus che segue i medesimi livelli.
Basta averne uno che viene installato ovviamente in tutti i propri sistemi informatici da cellulari a pc a server.
E' possibile acquistare più Firewall che creeranno più sbarramenti, quindi si dovrà tentare l'hackeraggio e successivamente far un Tiro 10xLivello Informatica contro ogni firewall, per superarli tutti e aver poi libero accesso alla rete. Una volta ottenuto l'accesso l'Hacker potrà entrare e uscire liberamente, prendere il controllo di tutto quello collegato alla rete Hackerata.
Per questo prima si contatta la gestione per verificare cosa è collegato alla rete da Hackerare e controllare sia tutto regolare.

Per beccare un Hacker in una rete, in cui s'è infiltrato e naviga liberamente, occorre un altro Hacker di livello pari o superiore che faccia manutenzione alla rete e scopra l'intruso con un tiro D10 + Informatica a testa per vedere se becca o no l'intruso. In caso di fallimento l'intruso potrà cotinuare a circolare in quella rete, finchè non si farà beccare modificando qualcosa e rendendosi "visibile" come interventi, finchè si limita a osservare e scaricare dati diventa invisibile.